Si è disputata ieri pomeriggio al PalaFitLine di Desio la nona edizione del “Trofeo Città di Desio” di ginnastica ritmica, il bilaterale che ha visto le nazionali di Italia e Francia sfidarsi nei confronti individuali e di squadra per la categoria Senior e per Team Junior.

Gara a Squadre e Individuale Senior

I tanti appassionati presenti all’interno dell’impianto brianzolo hanno avuto l’occasione di ammirare per la prima volta i nuovi esercizi della Squadra Nazionale Senior, completamente rinnovati in vista dell’Olimpiade di Parigi, sia dal punto di vista coreografico che su quello musicale.
Una prima uscita che ha visto le Azzurre conseguire ottimi punteggi sia con la prima squadra (composta da Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Daniela Mogurean, Laura Paris) che con la seconda (in pedana con Alessia Russo, Giulia Segatori, Serena Ottaviani, Alexandra Naclerio, Laura Zambolin, Eleonora Tagliabue), con cui hanno conseguito il primo e il terzo posto totalizzando rispettivamente 69.150 [33.800 nel misto palle/nastri; 35.350 con i cerchi] e 59.000 [28.300 nel misto palle/nastri; 30.700 con i cerchi].
Sul podio con le due delegazioni italiane la Francia (Emma Delaine, Ainhoa Dot-Espinosa, Manelle Inaho, Celia Joseph-Noel, Justine Lavit, Lozea Vilarino), che ha conseguito il secondo posto con 66.350.

Per la prova individuale nella massima categoria, Sofia Raffaeli vince il primo confronto stagionale sui quattro attrezzi con il totale di 136.050 [34.150 al cerchio; 34.600 alla palla; 33.850 alle clavette; 33.450 al nastro] dividendo il podio con la francese Hélène Karbanov, seconda con 129.450 e l’aviere dell’Aeronautica Militare Milena Baldassarri giunta terza con 127.250.
Completano la classifica Tara Dragas (4°, 125.350), Giorgia Galli (5°, 124.100), Viola Sella (6°, 123.000), Maelle Millet (7°, 119.400), mentre l’altra delle individualiste d’oltralpe Lily Ramonatxo non ha disputato la gara per motivi a noi sconosciuti.

Team Competition Junior

La prova di Desio ha sancito anche l’inizio ufficiale del percorso della Nazionale Individuale Junior in preparazione al Campionato Europeo (in programma a fine maggio a Budapest), con la divisione in due team impegnati composti da quattro ginnaste e schierate con un attrezzo per ciascuna.
A vincere la prova il quartetto composto da Clara Di Giorgio, Anna Piergentili, Margherita Fucci e Carlotta Fulignati che si piazza in cima al podio con 114.600 [28.950 al cerchio; 28.500 alla palla; 29.250 alle clavette; 27.900 al nastro] mentre il secondo posto è andato alla seconda squadra composta da Ludovica Platoni, Matilde Marcon, Michelle Greganti e Giorgia Colombo che ottiene 105.250 [25.800 al cerchio; 27.100 alla palla; 26.950 alle clavette; 25.400 al nastro].
Chiude la classifica il duo transalpino composto da Yseult Zavagno e Naïa Okasha, terze con 98.500.

Allegati

File Descrizione Dimensione del file Download
pdf Concorso Generale a Squadre e Individuale Senior 47 KB 168
pdf Team Competition Junior 45 KB 139