Si accendono i riflettori sul Pala Gianni Asti di Torino, sede designata anche quest’anno per accogliere l’ultimo atto del “Trofeo San Carlo Veggy Good” di ginnastica ritmica che si svolgerà sabato 6 e domenica 7 aprile e la cui organizzazione è stata nuovamente affidata ad Eurogymnica Torino.
Una due-giorni di grande spettacolo che vedrà l’assegnazione dello scudetto e degli ultimi verdetti per i Campionati di A2/B/C ma anche molte sorprese: una tra tante l’esibizione della Squadra Nazionale Senior (prevista nella giornata di domenica) che presenterà davanti al suo pubblico gli esercizi preparati per l’anno olimpico.

Informazioni per il pubblico

I pochi biglietti rimasti a disposizione dopo la prevendita chiusa nella giornata di ieri, saranno disponibili fino ad esaurimento all’ingresso del palazzetto con l’accesso ai playoff/playout di sabato in vendita al prezzo di 15€ con riduzione prevista per gli spettatori fino ai dieci anni compresi pari a 10€, mentre per le gare della domenica il prezzo è di 20€ e 15€ per i bambini fino a dieci anni.

Per quanto concerne le dirette televisive, le semifinali e le finali di A1 e i playoff per l’A2 verranno trasmesse domenica 7 aprile dalle 12:00 e dalle 14:15 su https://tv.sportface.it/ con la telecronaca affidata a Ilaria Brugnotti e Marta Pagnini, disponibile previa registrazione gratuita.
I punteggi in tempo reale di tutte le gare in programma saranno disponibili su https://www.gymresult.it/ .

Sabato i playoff/playout

La competizione inizierà nel pomeriggio di sabato con i Playoff/Playout, che si svolgeranno a partire dalle 17:00 e che vedranno impegnate Iris Firenze, Evoluzione Danza Angri, Ritmica 2000 Quartu Sant’Elena e S.S. Kines (giunte nella classifica di Serie B tra il settimo e il decimo posto nella classifica a punti) impegnate assieme ad Ariele C.B., Ginnastica Ritmica Padova, Lo Zodiaco e Azzurra, piazzatesi seconde nel Campionato di Serie C concluso il 23 e 24 marzo.
Le prime due delegazioni classificate, a seconda del campionato di provenienza, verranno promosse o rimarranno in Serie B per il prossimo anno sportivo.

Domenica l’ultimo pass per l’A1 e lo scudetto

Domenica mattina, invece, si concluderà il Campionato di Serie A.
Dalle 12:00 scenderanno in pedana le tre delegazioni piazzatesi tra il terzo e il quinto posto nella Serie A2, impegnate nel Playoff. A contendersi l’ultimo posto per l’A1 del 2025 in uno scontro diretto sui quattro attrezzi saranno: Ginnastica Opera Roma, Ginnastica Ritmica Albachiara Lucca e Ginnastica Moderna Legnano, con la vincitrice che andrà ad aggiungersi a Ginnastica Terranuova e Cervia Ginnastica e Sport, prima e seconda nella Regular Season e neopromosse in A1.

Nel pomeriggio, invece, sarà il turno delle semifinali per la Serie A1, la cui gara si svolgerà a partire dalle 14:15. Le vincitrici degli scontri diretti (Ginnastica FabrianoArmonia d’Abruzzo per il Girone A, A.S. UdineseSGM Forza e Coraggio per il Girone B e Raffaello Motto ViareggioSan Giorgio ’79 Desio per il Girone C) accederanno alla sfida scudetto che si disputerà alle 16:45.

Allegati

File Descrizione Dimensione del file Download
pdf Programma di gara 958 KB 103
pdf Ordini di Lavoro Playoff Serie A2 166 KB 45
pdf Ordini di Lavoro Semifinali Serie A1 169 KB 83
pdf Ordini di Lavoro Playoff/Playout Serie B/C 162 KB 36
pdf Ordini di Lavoro Finali Serie A1 163 KB 103