Al PalaTricalle di Chieti si è da poco conclusa la prima prova del Campionato di Serie A1 e A2 di ginnastica ritmica.
Una tappa inaugurale segnata dalla presentazione dei nuovi esercizi delle individualiste del Team Italia e delle star internazionali schierate dalle società, oltre all’enorme livello tecnico di queste ultime.

Serie A1: primo posto per Fabriano, a podio anche Motto e Udinese

La prima prova di Serie A1 se l’è aggiudicata la Ginnastica Fabriano: la squadra Campione d’Italia uscente – allenata da Claudia Mancinelli e Valeria Carnali – ha preso parte a questa tappa ottenendo il primo posto con il totale di 134.250 e assicurandosi la vetta della classifica generale con Sofia Raffaeli impegnata a cerchio e clavette, Milena Baldassarri alla palla e Talisa Torretti al nastro.
Sul podio assieme alla squadra marchigiana ritroviamo la Raffaello Motto Viareggio (scesa in pedana con Chiara Puosi, Sofia Sicignano, la tedesca campionessa del mondo Darja Varfolomeev e Chiara Badii) e l’A.S. Udinese (in gara oggi con l’altra allieva di Yulia Raskina Anastasia Simakova, Isabelle Tavano, Tara Dragas e Gaia Mancini), che hanno ottenuto il secondo e terzo posto con i totali sui quattro esercizi di 133.050 e 129.950.

Completano la classifica Armonia d’Abruzzo (4°, 124.750), San Giorgio ’79 Desio (5°, 123.050), Polisportiva Varese (6°, 118.650), SGM Forza e Coraggio (7°, 117.300), Polimnia Ritmica Romana (8°, 117.100), Eurogymnica Torino (9°, 113.850), Estense Putinati Ferrara (10°, 113.350), Aurora Fano (11°, 112.900) e Pontevecchio Bologna (12°, 109.800).

Serie A2: vince Terranuova, seguita da Cervia e Albachiara

A vincere la prima prova del Campionato di Serie A2 è la Ginnastica Terranuova: la formazione seguita a bordo pedana da Luciana De Corso e Sofia Baldi ha schierato in questa tappa Maddalena Neri al cerchio, la kazaka Elzhana Taniyeva alla palla, Carlotta Fulignati alle clavette e Anastasia Mazzoni al nastro, conseguendo il punteggio complessivo di 118.000 e assicurandosi la prima posizione anche nella classifica data dai punti speciali.
Assieme alla compagine di Terranuova Bracciolini completano il podio la Cervia Ginnastica e Sport (in gara con Margherita Fucci, Caterina Maltoni, Allegra Jakic e l’ucraina Polina Horodchyna) e la Ginnastica Ritmica Albachiara Lucca (oggi impegnata con Alessia Rigato, Giulia Mariagrazia Giusti, l’uzbeka Takhmina Ikromova e Lisa Berchiolli) che si sono piazzate al secondo e terzo posto con i totali sulle quattro composizioni di 116.450 e 116.100.

Nell’ordine di classifica, fuori dalla zona medaglie, ritroviamo Iris Giovinazzo (4°, 113.900), Ginnastica Moderna Legnano (5°, 112.950), Kinesis (6°, 112.000), PGS Auxilium Genova (7°, 110.100), Ginnastica Opera Roma (8°, 108.400), Fortebraccio Perugia (9°, 108.050), Gymnasium Ginnastica (10°, 107.650), Gymnica ’96 Forlì (11°, 104.600) e Club Giardino Carpi (12°, 101.650).

Domani l’inizio della Serie B

A concludere la prima tappa di Regular Season sarà il Campionato di Serie B, che si svolgerà domani mattina a partire dalle 10:15.
La competizione non sarà trasmessa in diretta, ma i punteggi saranno consultabili in tempo reale su https://www.gymresult.it .



Allegati

File Descrizione Dimensione del file Download
pdf Serie A1 - classifica prima prova 58 KB 279
pdf Serie A2 - classifica prima prova 58 KB 204