Si è conclusa nella serata di ieri allo Spazio Reale di Campi Bisenzio (Firenze) l’amichevole di ginnastica ritmica “Iris Cup – Giulia come l’acqua”, organizzata dall’Iris Firenze.
Un’occasione non solo di confronto in vista degli imminenti campionati di Serie A, B e C (la cui classifica prendeva in considerazione i migliori quattro punteggi di squadra) ma anche un appuntamento all’insegna del ricordo di Giulia Cignoni, ex-ginnasta toscana scomparsa prematuramente nel 2012 e omaggiata con un’esibizione presentata dal gruppo agonistico del club fiorentino.

Serie A1

La prova per le squadre iscritte al massimo campionato ha visto le neopromosse al Campionato di Serie A1 della SGM Forza e Coraggio (Giorgia Rovere, Alessandra Rondelli, Viola Sella, Chiara Esposito) conseguire il primo posto complessivo per team con 115.300, punteggio che permette alle ragazze seguite a bordo pedana da Daniela Vergani, di lasciarsi dietro le delegazioni di Eurogymnica Torino (Aurora Bertoni, Laura Golfarelli, Chiara Cortese, Sara Parente) e di Polimnia Ritmica Romana (Elizabeta Havryliv, Emma Carleschi, Sara De Sanctis), piazzatesi in seconda e terza posizione con 112.900 e 106.550.

Serie A2

Nella prova per le squadre iscritte al Campionato di Serie A2, invece, primo posto per Ginnastica Opera Roma (Alessia Toscano, Lorjen D’Ambrogio, Giulia Civero) che totalizza 114.350, lasciandosi dietro Fortebraccio Perugia (Ludovica Platoni, Lavinia Baldassini, Diana Petrova, Rachele Maria Italiani)
e Ginnastica Ritmica Albachiara Lucca (Alessia Rigato, Giulia Mariagrazia Giusti, Lisa Berchiolli, Alyssa Tontini) che hanno ottenuto il secondo e terzo punteggio complessivo di 111.300 e 107.350.
Chiudono la classifica le delegazioni di PGS Auxilium Genova e Club Giardino Carpi, quarta e quinta con 102.100 e 70.250.

Serie B

La competizione per i team impegnati nel campionato cadetto ha visto la vittoria delle padrone di casa dell’Iris Firenze (Ginevra Gioielli, Beatrice Manzini, Noa Buonanno, Stella Milani, Clarissa Barbetti), prime classificate con 108.000, mentre l’argento – a distanza di meno di un punto – è andato alla Falciai Arezzo (Rachele Rossi, Sofia Boschi, Ginevra Bindi, Sofia Celestini, Maria Vittoria Berti) che ha ottenuto il secondo gradino del podio con 107.100. Il bronzo, invece, è andato alle neopromosse della Ginnastica Valmontone (Alissa Meiarini, Virginia Spitaletta, Clara Di Giorgio, Rebecca Massari) che hanno ottenuto il bronzo con 100.100.
A completare la classifica Virtus Gallarate (4°, 99.750), Ginnastica Ritmica Albachiara Lucca (5°, 96.550) e SGM Forza e Coraggio (6°, 91.850).

Serie C

Molto partecipata la competizione riservata alle squadre che prenderanno parte al campionato di zona tecnica, con ben quaranta delegazioni presenti.
La vittoria è andata alla seconda squadra di Etruria Prato (Bianca Vignozzi, Martina Mele, Angelica Capecchi, Chiara Marranca) che ha conquistato il primo posto con 105.950, con l’argento a pochissimi decimi andato all’Ariele C.B. (Ginevra Pretolani, Camilla Noferini, Giada Mega, Eleonora Guglielmi, Gemma Puzzoli) che si è classificata seconda con 105.700.
A completare un podio tutto toscano, la terza squadra della Ginnastica Ritmica Albachiara Lucca (Alice Ricci, Virginia Cocchi, Sofia Giampaoli, Giorgia De Prosperis, Carlotta De Domenico, Giada Speroni) bronzo con 102.550.



Allegati

File Descrizione Dimensione del file Download
pdf Iris Cup - classifica Serie C 112 KB 707
pdf Iris Cup - classifica Serie B 78 KB 227
pdf Iris Cup - classifica Serie A2 78 KB 255
pdf Iris Cup - classifica Serie A1 75 KB 346