Al Palaghiaccio di Folgaria si sono concluse da poco le finali di specialità individuali del Campionato Nazionale Assoluto e di squadra della prima prova del Campionato d’Insieme di ginnastica ritmica.

Sofia Raffaeli, sempre più forte: quattro ori nelle finali individuali

Dopo aver riconfermato nella serata di ieri il titolo assoluto nel concorso generale, Sofia Raffaeli conquista ancora un ricco bottino: l’Agente delle Fiamme Oro (qualificata con tutti gli attrezzi in prima posizione) chiude le finali con quattro primi posti, mentre la compagna di nazionale e di club nonché Aviere dell’Aeronautica Militare Milena Baldassarri ottiene tre argenti a cerchio, palla e nastro e un bronzo alle clavette, oltre al già secondo posto conseguito nel programma completo.
Sui podi di specialità ritroviamo anche Tara Dragas (A.S. Udinese) che nelle due finali da lei conquistate si classifica terza al cerchio e seconda alle clavette, mentre Viola Sella (SGM Forza e Coraggio) è bronzo alla palla e al nastro.

Finali d’insieme

A concludere il terzo e ultimo giorno di gare, la finale del Campionato d’Insieme per le categorie Giovanile e Open.
Per la prova Giovanile – che ha visto le ginnaste impegnate nell’esercizio con le 10 clavette – parimerito per la Ginnastica Opera Roma (Ginevra Pascarella, Aurora Cacciani, Giulia Civero, Alessia Lanzi, Giorgia Randolfi) e l’Eurogymnica Torino (Anna Russo, Tea Semeraro, Chiara Cortese, Sara Parente, Eglissa Lika, Alessia Pala) che con il punteggio di 25.100 hanno conquistato la medaglia d’oro, mentre sul terzo gradino del podio ritroviamo la Fortebraccio Perugia che ha ottenuto il bronzo con 23.900.
Tra le Open – scese in pedana con le 5 palle – primo posto per l’Estense Putinati Ferrara (Giorgia Gargantini, Martina Cesari, Nathalie Cottafava, Sara Capra, Silvia Pecchenini) che ha vinto la medaglia d’oro con 28.900, seguita dalla Raffaello Motto Viareggio e dalla Gymnica ’96 Forlì che hanno conquistato l’argento e il bronzo con 26.700 e 26.250.
La società viareggina, inoltre, si è aggiudicata per il secondo anno consecutivo il Memorial Franco Ruffa, dato dalla somma dei punteggi individuali nel Campionato Nazionale Assoluto e dei punteggi di squadra per le categorie Giovanile e Open.

Allegati

File Descrizione Dimensione del file Download
pdf Campionato Nazionale Assoluto - finali di specialità 40 KB 153
pdf Prima Prova d'Insieme Giovanile e Open - finali 52 KB 141