Con il concorso generale a squadre cala il sipario sulla quarta e penultima giornata del Campionato Europeo di ginnastica ritmica, che ha visto in pedana le diciotto delegazioni in gara contendersi le medaglie continentali sul programma completo.

La Squadra Nazionale Senior – scesa per quinta nel Gruppo B – conclude il concorso generale d’insieme lontana dalla zona medaglie piazzandosi quinta con 63.150, dato da un 34.150 ai cerchi e un 29.000 nel misto con 3 nastri/2 palle: Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Daniela Mogurean, Laura Paris, Agnese Duranti e Alessia Russo sono incappate, nel corso dei due esercizi presentati, in alcune imprecisioni che hanno compromesso l’andamento della gara, mancando così il podio.
L’Italia tornerà in pedana domani pomeriggio per le finali di specialità, a cui si è qualificata con il quinto punteggio con i 5 cerchi e il sesto nel misto con nastri e palle.

A vincere la gara, le Campionesse del Mondo in carica della Bulgaria, che conseguono il primo posto con 68.050, seguita da Israele e dalle padrone di casa dell’Azerbaigian che hanno ottenuto il secondo e terzo piazzamento con 67.300 e 65.400.

Concorso per Nazioni

Nella serata odierna sono state inoltre assegnate le medaglie per il concorso per nazioni, dato dalla somma dei risultati degli otto punteggi delle individualiste e dei due punteggi della squadra.
Grazie ai punteggi conseguiti tra giovedì e venerdì nella qualifica individuale e a quelli odierni della prova di squadra, l’Italia chiude il Team Ranking con il punteggio di 305.150, conseguendo così il quarto posto nella classifica per nazioni.

A trionfare nel concorso per team la Bulgaria, prima con 324.850, mentre ritroviamo nei gradini laterali del podio le delegazioni di Ucraina e Israele, seconda e terza con 311.800 e 310.200.

Allegati

File Descrizione Dimensione del file Download
pdf Concorso Generale a Squadre - Senior 358 KB 180
pdf Concorso per Nazioni 757 KB 98