È tutto pronto alla Milli Gymnastika Arenasi di Baku per la 39° edizione dei Campionati Europei di ginnastica ritmica, che quest’anno vedranno in gara le Squadre Junior e Senior e le individualiste Senior.

Appuntamento in tv e diretta streaming

Saranno numerose le possibilità di seguire la competizione, con diversi appuntamenti sia alla tv che su internet con disponibilità gratuita.
La competizione d’insieme Junior (in programma mercoledì 17 maggio) sarà visibile a pagamento su https://www.gymtv.online , mentre la prova Senior al completo verrà mandata in diretta gratuita su https://www.eurovisionsports.tv/europeangymnastics .
Inoltre, la Rai ha ottenuto anche per quest’anno i diritti di trasmissione della competizione, con gli appuntamenti su Rai Sport (canale 58 del digitale terrestre) e Rai Play riportati sottostante.

Foto: Federazione Ginnastica d’Italia

Su https://www.smartscoring.com/ , saranno disponibili in tempo reale i punteggi di tutte le competizioni.

Un momento dell’esercizio della Squadra Junior con le 5 palle. Foto: Licia Cabrini / GRI

Si comincia con la Squadra Junior

Ad aprire i cinque giorni di gare sarà la prova d’insieme per la categoria Junior, quest’anno in gara con i due esercizi alle 5 funi e alle 5 palle.
A rappresentare l’Italia sarà il sestetto composto da Virginia Cuttini (Eurogymnica Torino), Bianca Vignozzi (Etruria Prato), Caterina Maltoni (Cervia Ginnastica e Sport), Elisa Dobrovolska (Armonia d’Abruzzo), Gaia D’Antona e Cristina Ventura (entrambe in forza alla Gymnasium Ginnastica), che disputeranno il concorso generale nella giornata di mercoledì 17 maggio, seguite a bordo pedana dallo staff tecnico composto da Germana Germani e Chiara Ianni.
Al termine della gara, verranno assegnati i primi titoli e definite le finaliste che poche ore più tardi torneranno in pedana per le medaglie di specialità.

Attesa per la gara Senior, tra individualiste e squadra

Tra giovedì e venerdì, invece, sarà il turno della qualificazione individuale Senior: tutti gli occhi del panorama internazionale saranno rivolti su Sofia Raffaeli (Fiamme Oro), che nella precedente edizione della rassegna continentale ha conquistato tre medaglie nelle finali di specialità, due ori a cerchio e clavette e un argento alla palla.
Ma la pluricampionessa del mondo (favorita per le medaglie nel concorso generale e nei singoli attrezzi) non sarà sola: assieme a lei, ci saranno anche i due avieri dell’Aeronautica Militare Alexandra Agiurgiuculese e Milena Baldassarri che daranno un importante contributo nel concorso per nazioni, con Alexandra schierata a cerchio-palla-clavette e Milena impegnata al nastro.
A seguire le individualiste a bordo pedana le tecniche Julieta Cantaluppi e Veronica Bertolini.

Per la gara di squadra, invece, ci saranno Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Laura Paris, Daniela Mogurean, Agnese Duranti e Alessia Russo, seguite dalle tecniche Emanuela Maccarani, Olga Tishina, Camilla Patriarca e dalla coreografa Federica Bagnera: l’appuntamento per il concorso generale d’insieme sarà sabato 20 con il concorso generale, mentre le finali (sia di squadra che individuali) si svolgeranno il giorno successivo, domenica 21.

Allegati

File Descrizione Dimensione del file Download
pdf Iscrizioni Nominative 278 KB 109
pdf Sorteggi Ordini di Lavoro 162 KB 166