Si è conclusa quest’oggi al Palaprometeo di Ancona il secondo Campionato d’Insieme Allieve, Giovanile e Open di ginnastica ritmica.
La due-giorni di gare ha visto la partecipazione di più di ottanta delegazioni provenienti da tutto il paese, impegnate nel pomeriggio di sabato nella prova preliminare: solo al termine della competizione sono stati ufficializzati i nomi delle squadre (le prime otto di ogni categoria) che questa mattina sono tornate in pedana per contendersi gli ultimi titoli dell’anno sportivo.

Allieve

La prima delle tre finali ha visto in pedana le più piccole, impegnate nell’esercizio con le 5 palle.
A vincere l’Endas Cervia (Ludovica Ajello, Sofia Gramellini, Margherita Haag, Nicole Rubboli, Elisabetta Valdifiori) che dopo essersi qualificata col punteggio più alto nella fase di qualifica, ha ottenuto il primo posto con 23.850, salendo sul podio insieme alla Polimnia Ritmica Romana (Emma Carleschi, Laura Colcerasa, Gaia Comuzzi, Giulia Foderà. Leila Rosati, Elisa Rossi) e alla Ginnastica Ritmica Albachiara Lucca (Lisa Berchiolli, Giorgia De Prosperis, Raffaella Donati, Elisa Giampaoli, Sofia Giampaoli, Alice Ricci) piazzatesi in seconda e terza posizione con 23.000 e 22.650.
Tra il quarto e il sesto posto ritroviamo Etruria Prato (4°, 22.500), A.S. Udinese (5°, 22.350) e Ginnastica Fabriano (6°, 22.100), distanziate l’una dall’altra da pochi decimi, mentre chiudono la classifica Latina Ginnastica ed Eurogymnica Torino, settima e ottava con 19.900 e 18.400.

Giovanile

La prova per le ginnaste Junior – in gara con l’esercizio alle 5 funi – ha visto la vittoria della Ginnastica Fabriano (Lorjen D’Ambrogio, Gaia Mancini, Lara Manfredi, Anna Piergentili, Virginia Tittarelli) che dopo aver superato la prova preliminare con il primo punteggio è riuscita ad ottenere il titolo nazionale, chiudendo la gara con 26.000 e salendo sul podio con la Ginnica 3 (Angela Camplese, Giorgia Contestabile, Matilde Di Cesare, Emma Guidarelli, Jasmine Althea Basilio Ramilo, Claudia Sanfelice, Eleonora Testoni) e la PGS Auxilium Genova (Lisa Bisio, Martina Capizzi, Noemi Felleti, Elena Motosso, Irene Peratello, Sofia Vivaldi) seconda e terza con 25.700 e 25.550.
Completano la classifica delle finaliste Endas Cervia (4°, 25.100), Eurogymnica Torino (5°, 24.150), Polisportiva Varese (6°, 23.750), Virtus Gallarate (7°, 22.550) e Sport Giocando (8°, 21.300).

Open

Il titolo per le ginnaste Junior/Senior – che ha visto le squadre impegnate con l’esercizio con 3 nastri e 2 palle – è andato all’A.S. Udinese (Arianna Cos, Tara Dragas, Elena Perissinotto, Chiara Piazzese, Isabel Rocco, Isabelle Tavano) che ha ottenuto la medaglia d’oro con 28.600, seguita dall’Estense Putinati Ferrara (Sara Capra, Giorgia Gargantini, Silvia Pecchenini, Ester Podiani, Maddalena Vitali) e dall’Eurogymnica Torino (Aurora Bertoni, Laura Golfarelli, Carlotta Lo Muscio, Cecilia Quarello, Stefania Straniero), argento e bronzo con 27.950 e 24.200.
A seguire nella classifica finale Corallo (4°, 23.750), Sport Life (5°, 21.950), Iris Firenze (6°, 21.850), Etica (7°, 21.700) e Ginnastica Patavium (8°, 17.450).

La società friulana allenata da Spela Dragas, Magda Pigano e Carlotta Longo (detentrice del punteggio più alto in qualifica) si è inoltre aggiudicata il “Trofeo Andreina Sacco Gotta”, un premio alla memoria dell’atleta, storica docente di educazione fisica e allenatrice. Esso viene assegnato sulla base della somma dei punteggi conseguiti nella prova d’insieme Open e da un esercizio individuale con un attrezzo a scelta.



Allegati

File Descrizione Dimensione del file Download
pdf 2°Campionato d'Insieme - risultati 126 KB 404