All’Armeec Arena di Sofia si è da poco concluso il primo dei cinque giorni di gare del Campionato del Mondo di ginnastica ritmica, che ha visto lo svolgimento della prima parte di qualificazione e delle successive finali di specialità.
Una giornata che entrerà nella storia, con l’Italia a podio in due finali: cerchio e palla.

Sofia Raffaeli – al suo secondo mondiale – scrive una nuova, meravigliosa pagina di storia per i piccoli attrezzi: l’agente del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro è la nuova Campionessa del Mondo al cerchio, conquistando l’oro mondiale con lo strabiliante punteggio di 34.850.
Non contenta, però, la Formica Atomica si ripete: pochi minuti più tardi nella finale con la palla porta a termine un’altra splendida esecuzione, ottenendo un secondo oro con 34.900.

Nella storia anche Milena Baldassarri: dopo un inizio al cerchio segnato da una perdita d’attrezzo con conseguente uscita d’attrezzo (che l’ha portata all’ottava posizione finale) l’aviere dell’Aeronautica Militare riesce a riscattarsi e ottiene la medaglia di bronzo alla palla con 32.400, portando a termine una splendida esecuzione.

Domani la seconda parte della qualifica

Archiviate le prime finali di specialità, domani si torna di nuovo in pedana: dalle 8:30 italiane, le ginnaste in gara nella qualifica individuale affronteranno le ultime due rotazioni a clavette e nastro, qualificanti per le finali che si svolgeranno nel corso della serata.
Al termine della prima parte, Sofia e Milena – in corsa per disputare la finale del concorso generale individuale in programma sabato – si trovano in prima e quarta posizione provvisoria.
Su due rimanenti gradini, ritroviamo la tedesca Darja Varfolomeev e la bulgara Stiliana Nikolova (a podio nelle finali odierne) seconda e terza.

Ritirate dalla competizione, invece, l’israeliana Daria Atamanov e l’altra delle bulgare Boryana Kaleyn, costrette a dare forfait a seguito di problemi fisici.

Allegati

File Descrizione Dimensione del file Download
pdf Risultati finale - Cerchio 246 KB 98
pdf Risultati finale - Palla 245 KB 38