Una grande prova di coraggio, maturità, tenacia, determinazione e perseveranza, da vera sportiva. Così è stata Milena Baldassarri sulla pedana degli Assoluti di ginnastica ritmica del Palasport di Folgaria, dove ha lottato e conquistato il suo terzo titolo italiano assoluto, il secondo consecutivo.

L’aviere dell’Aeronautica Militare (in forza alla Faber Ginnastica Fabriano), con il complessivo di 100.450 punti (cerchio 25.750 – palla 25.900 – clavette 27,550 – nastro 21.250), vince il campionato assoluto davanti alla compagna di squadra Sofia Raffaeli (totale 97.900). Terzo posto per Alexandra Agiurgiuculese che conquista il bronzo con 93.250 punti.

Cresce, nel frattempo, l’attesa di conoscere chi saranno le due candidate a partire, tra meno di un mese, per i Giochi olimpici di Tokyo. La Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccarani, dopo il Concorso generale, scioglierà il riserbo, solo al termine delle finali di specialità di oggi.

A impreziosire, ulteriormente, la manifestazione, la presenza delle Farfalle della Squadra nazionale di ginnastica ritmica che si sono esibite nei due esercizi (cinque palle e tre cerchi e quattro clavette) che le vedranno protagoniste all’Olimpiade (7-8 agosto).

Allegati

File Descrizione Dimensione del file Download
pdf Classifica Assoluti 2021 47 KB 124