World Challenge Cup: a Minsk per preparare il Mondiale

Non è tempo di vacanze per la ginnastica ritmica: prende il via, infatti, nel week end – dal 17 al 19 agosto – la penultima tappa di World Challenge Cup, a Minsk. Un altro appuntamento importante in vista dei Campionati del Mondo di Sofia di settembre.

Le convocazioni

A difendere i colori azzurri, la Direttrice Tecnica Emanuela Maccarani ha convocato le individualiste Milena Baladassarri (Faber Ginnastica Fabriano) e Alexandra Agiurgiuculese (Udinese) accompagnate dalle rispettive allenatrici Julieta Cantaluppi e Magda Pigano. Ci saranno anche le Farfalle (Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Martina Santandrea, Agnese Duranti, Anna Basta e Letizia Cicconcelli) con Olga Tishina e la coreografa Federica Bagnera impegnate a conquistare l’ennesima – e meritata – medaglia.

Saranno 28 le squadre impegnate nella tappa di Minsk e fra queste tutte le dirette concorrenti della Nazionale azzurra: Russia, Bulgaria, Ucraina, Bielorussia e Giappone.

Gara junior

Anche a Minsk, prima della World Cup è in programma la competizione junior “Chrystal Rose Cup”: per l’Italia ci saranno le giovani Talisa Torretti (Faber Ginnastica Fabriano), Eva Gherardi (Armonia d’Abruzzo) e Anna Paola Cantatore (Iris Giovinazzo), con le tecniche Julieta Cantaluppi, Germana Germani e Marisa Stufano. Sarà possibile seguire la gara junior a questi link (Minsk un’ora in più rispetto all’Italia):

mercoledì 15

giovedì 16

 

Allegati

File Descrizione Dimensione del file Download
pdf programma WCup Minsk 2018 137 KB 240
pdf Individualiste WCup Minsk 81 KB 111
pdf Squadre Minsk 2018 87 KB 134
jpg Locandina WCup Minsk 2018 1 MB 49