Si è ufficialmente concluso il concorso generale della seconda tappa stagionale del circuito World Cup di ginnastica ritmica, in scena questo weekend all’Adriatic Arena di Pesaro.

Le Farfalle azzurre (Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Letizia Cicconcelli, Agnese Duranti, Anna Basta e Martina Santandrea), ancora una volta non deludono in alcun modo le aspettative e grazie alla buona performance di quest’oggi nel programma misto con 3 palle e 2 funi – che si somma a quella eccellente di ieri con i 5 cerchi – totalizza il totale di 40.550 salendo sul primo gradino del podio del concorso generale a squadre e accedono ad entrambe le finali di specialità in programma domenica. Per la formazione azzurra, questo è l’ennesimo traguardo stagionale, dopo le medaglie conquistate in occasione del Grand Prix di Thiais e della prima tappa di World Cup a Sofia in Bulgaria, che riconfermano l’assoluto valore del team allenato da Emanuela Maccarani, in uno scenario internazionale sempre più competitivo. Medaglia d’argento per la Bielorussia (p. 37.600). Bronzo per la rappresentativa della Russia (p. 37.400).

Sul fronte, invece, della competizione individuale, chi poteva vincere se non la russa, Campionessa del Mondo in carica, Dina Averina (p. 75.100), secondo posto per la bulgara Katrin Taseva (p. 68.850), terza l’israeliana Linoy Ashram (p. 69.400).  Sul fronte azzurro Milena Baldassarri chiude il concorso generale con un eccellente nono posto (p. 62.900), riconfermando così la posizione ottenuta in occasione dei Mondiali dello scorso settembre. Ma non solo: l’azzurra, allenata a Fabriano da Julietta Cantaluppi, riesce a staccare un ambitissimo pass per la finale di specialità al nastro con il sesto miglior punteggio (p. 15.750), ed è prima riserva in quella con il cerchio.

Buon recupero di classifica per l’altra azzurra in gara, Alexandra Agiurgiuculese, che dopo la 34° posizione parziale di ieri (causata da un esercizio alla palla inficiato da alcune perdite fuori pedana), chiude l’all-around al diciassettesimo posto (p. 58.800), sfiorando ben due finali di specialità con il 9° punteggio, sia alle clavette, sia al nastro.

Nella giornata di domenica si riparte da zero. In programma le finali di specialità dove rivedremo le Farfalle impegnate sia ai 5 cerchi, sia nel misto e Milena Baldassarri al nastro. In bocca al lupo a tutto il team azzurro, che sicuramente sarà in grado di farci sognare nuovamente.

Quanto le amiamo? ????❤️???????? @milenabaldassarri @agiurgiualex_15

A post shared by Ginnastica Ritmica Italiana (@ginnasticaritmicaita) on

Allegati

File Descrizione Dim. Download
pdf AA Individual 148 KB 137