La russa Alexandra Soldatova vince il concorso generale individuale della prima tappa della World Cup Series di Pesaro (p. 73.100), lasciando dietro di sé la connazionale Dina Averina (p. 72.400) e la bielorussa Halkina Katsiaryna (p. 68.250).

Alexandra Soldatova nel warm-up

Due finali per Agiurgiuculese. Un primo traguardo si tinge di colore azzurro: quello ottenuto dalla giovane promessa della ginnastica ritmica italiana, Alexandra Agiurgiuculese (Udinese), che seppur abbia terminato il concorso generale  in tredicesima posizione (a causa di diversi errori nell’esercizio con le clavette), è riuscita comunque a ottenere il pass per le finali, fra le migliori otto ginnaste, nelle specialità di palla e nastro, in programma domani – all’Adriatic Arena di Pesaro – dalle ore 13.

Dopo aver vinto lo scorso anno quattro medaglie (due argenti e due bronzi) in occasione dei Campionati Europei Juniores di Holon, la ginnasta sedicenne di Udine (ma nata a Iasi, in Romania) allenata da Spela Dragas e Magda Pigano, passata quest’anno alla categoria senior, è pronta, nella giornata di domani, a giocarsi il tutto e per tutto contro le migliori ginnaste del panorama internazionale.

Bertolini si rimette in gioco. Buono il piazzamento anche dell’altra azzurra, già finalista olimpica a Rio 2016 e quattro volte campionessa italiana assoluta, Veronica Bertolini che conclude la gara in undicesima posizione. Reduce da un infortunio che l’ha lasciata lontana dalle pedane per qualche settimana, Veronica ha deciso di proseguire nella carriera agonistica, rimettendosi in gioco con il nuovo codice dei punteggi che caratterizzerà il quadriennio appena iniziato.

Concorso a squadre. Ora riflettori puntati sulle Farfalle Azzurre che questa sera si contenderanno una medaglia nel concorso generale a squadre. Dopo la prima rotazione di ieri con i 5 cerchi, che le vede attualmente seconde alle spalle della Bulgaria, capitan Alessia Maurelli e compagne (Martina Centofanti, Beatrice Tornatore, Agnese Duranti, Anna Basta e Martina Santandrea), sono pronte a scendere in pedana – determinate e grintose – con il programma misto (3 palle e 2 funi).

Diretta a partire dalle 19 in esclusiva sul canale youtube della Federginnastica con il commento di David Ciaralli e dell’ ex capitano delle Farfalle, Marta Pagnini.

Intervista ad Alexandra Agiurgiuculese

Intervista a Veronica Bertolini

In attesa delle classifiche ufficiali

 

Allegati

File Descrizione Dim. Download
pdf All-Around-individual- classifica finale 174 KB 251