Continuano i nostri racconti. Un nuovo episodio di “Storie”, alla vigilia del Campionato d’Europa di Holon, la vetrina più importante per le ginnaste junior, chiamate a rappresentare il proprio Paese. Per l’Italia scenderanno in pedana Alexandra Agiurgiuculese (Udinese), ginnasta di origine rumena ormai, da qualche anno, cittadina italiana. Avevamo raccontato la sua storia, nel 2013, quando da poco era arrivata all’ASU, sotto la guida della sua allenatrice Spela Dragas. A distanza di tre anni, Alexandra è pronta a difendere il Tricolore.

Così come Milena Baldassarri che ha iniziato a praticare ginnastica ritmica all’età di 5 anni ed è stato amore a prima vista. Fresca della vittoria di una medaglia d’oro, alla palla, nella recente tappa di World Cup a Sofia, si allena ogni giorno alla Ginnastica Fabriano, con Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova. E poi Caterina Allovio che ha deciso di lasciare Nizza Monferrato, in Piemonte per inseguire il suo sogno di giovane ginnasta. Si è trasferita a Chieti, all’Armonia d’Abruzzo, seguita quotidianamente da Germana Germani. Storie, vite, emozioni. Buona visione!

 

A proposito dell'autore

Founder

Nasce a Milano il 19 agosto 1976. Giornalista professionista, laureata in Storia del Teatro e dello Spettacolo all’Università degli Studi di Milano, ex ginnasta, poi tecnico e giudice, è autrice e conduttrice televisiva per Reteconomy e RepubblicaTv. Collabora con “La Gazzetta dello Sport”, "Eurosport" e la rivista federale “Il Ginnasta” e, all’Olimpiade di Londra, ha commentato la ginnastica per il canale SKY 3D. Con Emanuela Maccarani ha scritto il libro "Questa Squadra" edito da Baldini&Castoldi. Nel 2008 ha fondato ginnasticaritmicaitaliana.it.