Nuovo appuntamento con i racconti di “Storie”. La protagonista di questo nuovo episodio è Marta Pagnini, Capitano delle Farfalle-Leonesse. La sua esperienza tra passato, presente e futuro. “Condottiera” guerriera di due generazioni: tra lei e le più giovani ginnaste della Nazionale – Sofia Lodi e Martina Centofanti – ci sono diversi anni di differenza, sette per l’esattezza. Anagraficamente distanti, ma unite e vicine sulla pedana. Uno scambio di esperienze reciproche che plasmano e fortificano l’unione di questa squadra. Marta, capitano coraggioso verso il sogno della qualificazione olimpica.

Se non visualizzi il video in copertina clicca qui

 

 

Marta Pagnini

Marta Pagnini

Leonesse al Kiss&cry della World Cup di Pesaro

Leonesse al Kiss&cry della World Cup di Pesaro

CDG20283

CDG20340

A proposito dell'autore

Nasce a Milano il 19 agosto 1976. Giornalista professionista, laureata in Storia del Teatro e dello Spettacolo all’Università degli Studi di Milano, ex ginnasta, poi tecnico e giudice, è autrice e conduttrice televisiva per Reteconomy e RepubblicaTv. Collabora con “La Gazzetta dello Sport”, "Eurosport" e la rivista federale “Il Ginnasta” e, all’Olimpiade di Londra, ha commentato la ginnastica per il canale SKY 3D. Con Emanuela Maccarani ha scritto il libro "Questa Squadra" edito da Baldini&Castoldi. Nel 2008 ha fondato ginnasticaritmicaitaliana.it.